www.vincerelapauradivolare.it

LIBERI DI VOLARE

 

CORSO TERAPEUTICO PER VINCERE LA PAURA DI VOLARE

 

Questo è il sito dell'unico corso in Italia per vincere la paura di volare con 3 viaggi aerei insieme a psicologi e psicoterapeuti esperti in psicoterapia breve.

 
 

L'ultimo corso LIBERI DI VOLARE è iniziato sabato 14 Maggio 2016 a Carpi (Mo) ed è stato condotto dal Dott. Fabio Gherardelli.

 

Il prossimo corso LIBERI DI VOLARE  inizierà sabato 1 ottobre dalle 13 alle 18 (seduta di 5 ore).

 

Il primo volo si terrà sabato 15 ottobre (Bologna - Bari).

Il secondo volo sarà sabato 29 ottobre (Bologna - Bari).

L'ultimo volo si terrà sabato 5 novembre e prevede il pernottamento con ritorno domenica 6 novembre (Bologna - Barcellona o Madrid).

 

Per garantire la massima efficacia, il gruppo sarà costituito al massimo da cinque persone. 

E' possibile iscriversi fino al raggiungimento del numero massimo di persone.

 

Per informazioni:

 clicca qui  

oppure compili il modulo CONTATTACI più sotto e verrà ricontattato personalmente dal Dott. Fabio Gherardelli. 

 

La paura di volare (chiamata anche aerofobia o aviofobia) oggi è molto diffusa. Si può manifestare con una sensazione di crescente tensione e di malessere fino ad arrivare a dei veri e propri attacchi di panico debilitanti che portano la persona a evitare la situazione temuta (in questo caso l'aereo). Spesso alla base della paura di volare c'è proprio la paura della paura, ossia la paura di avere un attacco di panico.

Per vincere una paura devi imparare ad attraversarla, non evitarla e nemmeno cercare la "pillola magica" che non ti faccia sentire le sensazioni della paura. Solo imparando a «passarci attraverso», «a farle posto», riuscirai a sbarazzarti della paura patologica e, finalmente, vivere il volo aereo con tranquillità. 

LIBERI di VOLARE è il nuovo protocollo per superarare la paura di volare fondato su conoscenze scientifiche e metodologie moderne. E' costituito da un incontro di circa cinque ore presso lo studio del Dott. Fabio Gherardelli a Carpi (Mo) e da uno, due o tre viaggi aerei (a seconda dell'opzione scelta) accompagnati dagli psicologi e psicoterapeuti Dott. Fabio Gherardelli e/o Dott. Enrico Vellani con compagnie low-cost. Per rendere il protocollo più efficace possibile e seguire personalmente ogni partecipante del corso, il gruppo è costituito da poche persone (minimo tre - massimo sette persone).

La prima seduta ha una durata di circa cinque ore nel corso delle quali viene spiegato il ruolo principale della paura e dell'ansia e gli errori principali, i falsi miti, i pensieri catastrofici e i comportamenti errati di chi cerca di superare la paura di volare invano. Ma per superare una paura ciò che è fondamentale non è agire solo sulla parte razionale ma soprattutto sulla parte emotiva: è lì che si formano le fobie, ed è da lì che bisogna agire per avere un cambiamento profondo. Per questo motivo vengono insegnate e sperimentate alcune strategie di gestione dell'ansia con l'obiettivo di desensibilizzare la persona dalla paura mediante una procedura di ipnosi o di rilassamento con fantasia guidata. Questa tecnica (durata di circa 40 minuti) è registrata (su ciascun dispositivo o smartphone dei partecipanti) in modo da poter essere riascoltata dalle persone a casa diverse volte e può essere ascoltata anche durante i 3 viaggi aerei in modo da volare rilassati il più possibile.

In questo modo l'esperienza del volo potrà essere positiva, rilassante e infondere sicurezza in ciascun partecipante.

A seguire (dopo circa 7-15 giorni) ci sono 3 viaggi aerei con gli psicologi e psicoterapeuti Dott. Fabio Gherardelli e/o Dott. Enrico Vellani (andata e ritorno il sabato) presso città italiane e/o europee con partenza Bologna. Il viaggio è di andata e ritorno lo stesso giorno (il sabato). L'ultimo viaggio (con destinazione una città-capitale europea) prevede il pernottamento presso hotel.

Perché tre viaggi aerei e non uno solo? 

Diverse compagnie aeree propongono corsi intensivi di 2 giorni con un solo volo aereo accompagnato. Ma dalla nostra esperienza clinica e dalle conoscenze scientifiche moderne sulla paura, per superare una paura radicata non è sufficiente affrontarla una sola volta, bensì va affrontata più e più volte a distanza di tempo in modo da radicare il nuovo apprendimento funzionale e renderlo duraturo. Ecco perché il nostro protocollo completo prevede 3 viaggi aerei accompagnati distanziati l'uno dall'altro da 7-15 giorni

 

Questo non può essere definito un corso ma un vero e proprio PERCORSO TERAPEUTICO che finora ha permesso al 97% dei partecipanti di riprendere a volare tranquillamente o continuare a farlo con serenità e controllo.

 


La novità assoluta e ciò che rende questo corso (o per meglio dire percorso terapeutico) un'esperienza unica e irripetibile nel suo genere sono proprio i 3 viaggi aerei compresi nel percorso completo sotto la esperta del Dott. Fabio Gherardelli e/o del Dott. Enrico Vellani. 
In questo modo la persona può sperimentare le procedure e le tecniche di gestione dell'ansia e della paura imparate nel percorso terapeutico.

Attraverso la procedura di esposizione in vivo (3 viaggi aerei di andata e ritorno), alla fine del percorso la persona può sentirsi sicura di aver superato la paura di volare. Infatti, come per tutte le paure, valgono le parole di Cesare Pavese "non ci si libera di una cosa evitandola, ma soltanto attraversandola".

Il costo del corso completo include il biglietto aereo di andata e ritorno dei 3 viaggi aerei con partenza Bologna e un anno di assistenza post-corso gratuita fornita dagli psicologi e psicoterapeuti Dott. Fabio Gherardelli e/o Dott. Enrico Vellani.

Il terzo volo prevede il pernottamento presso hotel. A ogni partecipante viene data la possibilità di portare con sé una persona cara (che dovrà pagare solo il prezzo del biglietto aereo di andata e ritorno più un supplemento di 50 euro per ciascun viaggio).

E' possibile richiedere il corso anche individualmente, con costi maggiorati e date personalizzate alle proprie esigenze.

 

 Il costo dell'intero percorso è di 737 euro e comprende un anno di assistenza post corso gratuita oltre che il costo dei tre biglietti aerei

E' possibile iscriversi al corso e partecipare alla seduta di 5 ore e solo al primo volo aereo: in questo caso il costo è di 497 euro (incluso il prezzo del biglietto). 

Oppure è possibile iscriversi al corso e partecipare alla seduta di 5 ore e  ai primi due voli aerei al costo di 627 euro. 

 
 

Per maggiori informazioni è possibile contattarci quioppure compili il modulo qui sotto e verrà ricontattato, senza impegno, direttamente dal coordinatore del corso Dott. Fabio Gherardelli. 

Leggi i commenti di alcuni partecipanti al corso

È stata un'esperienza unica...e del tutto inaspettata nel risultato...!
Per rendere bene l'idea sarebbe stato utile riprendermi con un video per mettere a paragone il primo volo rispetto all'ultimo...insomma un'altra persona! All'inizio impaurita...alla fine mi sono ritrovata in una situazione del tutto mia, con la voglia addirittura di appisolarmi....dove l'ansia, l'affanno, il tremore, l'ipersensibilizzazione non erano più con me!
All'inizio la paura l'ho portata con me...alla fine non ricordavo neanche più quali fossero le sensazioni che mi accompagnavano tutte le volte che mi avvicinassi ad un aereo...a quelle ali che tanto mi intimorivano!
Sono soddisfatta di aver fatto una tale esperienza e orgogliosa di aver conosciuto Fabio Gherardelli che con la sua semplicità ha saputo affiancarci con la tanta professionalità!
Sono entusiasta di raccontare e condividere con gli altri questa esperienza che è unica nel suo genere perché prevede 3 voli di andata e ritorno (quindi 6 voli) vissuta con persone fantastiche e mature, aperte a nuove avventure, senza limiti nè pregiudizi!
Consiglio a chiunque di buttarsi e provarci xkè il risultato non è solo quello di vincere la paura di volare, ma di vincere la paura della paura, acquisire quegli strumenti utili a gestire ogni tipo di paura (come sul lavoro, nella vita privata)!
E soprattutto consiglio di non fermarsi al costo del corso perché "la nostra libertà non ha prezzo!"

(Francesca Tarantino)

Ne vale assolutamente la pena, soffrendo di claustrofobia ogni volta prendere l'aereo era una sofferenza incredibile con attacchi di panico e dovevo ricorrere ogni volta a farmaci spesso non efficaci con le conseguenze che tutti sappiamo.
Questo è un percorso di tre voli e già dal secondo volo sei tranquillo e rilassato, fine di tutte le paranoie...
Grazie al Dott. Fabio Gherardelli.

(Stefano Lippi)

 

Il corso è stata un esperienza unica e fantastica... bravo Fabio Gherardelli.....

(Giosuè Napolitano)

Io ho partecipato al corso da esterna non ho paura di volare ma ho affianchiato il mio ragazzo per tutta la durata del corso compresi i voli e devo dire che sono rimasta stupita dei risultati. Lo consiglio vivamente a tutti coloro che soffrono di attacchi di panico in generale per riuscire finalmente ad essere libero di vivere senza limiti. Grazie Mille Dr. Fabio Gherardelli.

(Francesca Vietina)

Dopo un periodo di "recinto carcerario" delle mie paure dove non uscivo di casa e facevo solo la spesa per sopravvivere e prendevo la macchina solo per alcuni tratti investendo tanto tempo e denaro con fallimenti uno dietro l'altro ho conosciuto il Dott. Fabio Gherardelli, una persona squisita ma soprattutto competente, preparatissima e molto disponibile, che attraverso questo corso mi ha fatto prendere l'autostrada, il treno e ovviamente l'aereo... e per questo gli sono tanto grato!!! Per me l'aereo era solo un lontanissimo sogno... che è diventato realtà!! Consiglio a tutti questo corso: non mollate e anzi provateci perchè io dopo aver provato di tutto (ciò che il mercato terapeutico offre) posso dire che questa esperienza è stata vincente per me stesso in tutti i sensi. Grazie...!!!

(Maurizio D'Alessandro)

Affrontare la paura di volare richiede coraggio, ma se ad affrontarla si è accompagnati sia da compagni di "viaggio" che da una "guida" aiuta molto. La paura si affronta con una buona dose di consapevolezza e l'auito per comprenderla. Un ringraziamento ai compagni di viaggio e un grazie per la professionalità e attenzione del Dott. Fabio Gherardelli sempre presente con sensibilità. GRAZIE

(Cristina Morgani)

Ho partecipato al recente corso iniziato il 6 febbraio e conclusosi il week end scorso con il viaggio a Barcellona. Prima di partecipare ho consultato questa pagina mille volte e letto le varie recensioni pensando che mai e poi mai sarei tornata a volare. Invece eccomi qui, a corso terminato, entusiasta di avercela fatta e felice di aver affrontato e superato la mia paura.
Consiglio questo corso a tutte le persone che desiderano fortemente tornare a volare ma che sentono di non potercela fare da sole. Il Dott. Gherardelli con il suo mix di professionalità, ironia e sensibilità ha reso questo percorso un'esperienza di vita che non dimenticheremo. Una nota di merito alle mie fantastiche compagne di viaggio; la sinergia che si è creata tra di noi ha senza dubbio contribuito a rendere questa esperienza ancora più emozionante.
Cito una delle frasi che, adesso finalmente, posso sottoscrivere soddisfatta: "Non ci si libera di una cosa evitandola ma solo attraversandola".
Ancora un grazie di cuore al Dottore e alle mie due pazze compagne d'avventura.

(Chiara Longhi)

Ho frequentato il corso negli scorsi mesi. Per anni mi sono rifiutata anche solo di pensare di prendere un aereo. credo che dietro alla mia personale paura di volare ci fosse una sorta di "paura di vivere", di superare gli ostacoli che, veri o presunti, vedevo davanti a me, di essere ancora una volta sconfitta da me stessa. Con grande scetticismo e riluttanza ho iniziato questo percorso che si è trasformato in un'esperienza davvero incredibile e che, ancora oggi, fatico a descrivere da tanto mi pare irreale. Ringrazio il dott. Gherardelli per aver avuto la pazienza e la costanza di credere in me e di sostenermi, sempre. E le mie meravigliose compagne d'avventura che, da sconosciute, sono diventate empaticamente, in questa esperienza, il mio mondo. La sensazione di libertà che ho provato a fine corso è assolutamente indescrivibile. Grazie ♥

(Letizia Olivieri)

Dopo aver conosciuto il Dott. Fabio Gherardelli per motivi non legati alla paura del volo e aver trovato una persona disponibile semplice ma comunque sempre pronto a dare un consiglio su come affrontare i problemi che la vita mi ha messo davanti, parlando con lui ho scoperto che faceva questo corso per vincere la paura del volo, così gli ho fatto una promessa che appena sarebbe arrivata la primavera sarei andato da lui per ricominciare a vedere il mondo dall'alto, cosi dopo anni di paure e timori, per me l'idea di volare era inimmaginabile, poi tutto è iniziato e devo dire una cosa sola: non fermatevi, andate avanti e scoprirete che le paure che abbiamo sono solo dei freni che ci impediscono di vivere la nostra vita, considerate che durante i voli sono riuscito quasi a riposare! Non avrei mai pensato di riuscirci, per me è stata un'esperienza unica, ho visto posti nuovi, ho scoperto e conosciuto nuove persone ma soprattutto dei compagni di viaggio speciali, tutti insieme siamo riusciti a prendere il volo, grazie alla nostra guida Dott. Gherardelli che ci ha fatto volare oltre le nostre ansie ma soprattutto dentro di noi ci ha fatto ritrovare la voglia di ripartire.

Grazie di cuore ai miei compagni di viaggio e nuovi amici e il Dott. Fabio Gherardelli una persona unica.

(Dario Battelli)

Il corso è stato molto utile per aver aperto una ' finestra sul mondo', rendendo comprensibile ciò che a volte è completamente irrazionale. Durante i voli aerei ho inoltre avuto la possibilità di viaggiare con la mia famiglia vivendo quindi esperienze indimenticabili ...senza scordare però i 'compagni di viaggio' con i quali è stato un vero piacere condividere momenti divertenti e stimolanti. Onestamente mi sento un po' più ... 'cittadina del mondo'! Grazie a tutti ....ma soprattutto grazie fabio!!!

(Lara Tarenzi)

 

* Sulla pagina Facebook Vincere la paura di volare sono presenti le recensioni e i profili di alcune persone che hanno partecipato e recensito il corso.

 

Per partecipare al corso occorre compilare il modulo qui sotto e versare un acconto di 150 euro. Cliccando qui sotto puoi versarlo (tramite carta di credito, carte prepagate, o conto paypal)  in modo sicuro e veloce. 

Altrimenti puoi versarlo tramite bonifico bancario (in questo caso dovrai inviare la richiesta per email oppure telefonare al Dott. Fabio Gherardelli al 338/4854858 e ti verrà fornito l'IBAN per effettuare il bonifico).

 

 

 

 

 

Non ci si libera di una cosa evitandola, ma soltanto attraversandola.

Cesare Pavese

PAURA DI VOLARE? INTERVISTA AL DOTT. FABIO GHERARDELLI

COME VINCERE IL PANICO: INTERVISTA AL DOTT. FABIO GHERARDELLI

Intervista al Dott. Fabio Gherardelli, eserto di ipnosi e psicoterapia breve e ideatore del corso per vincere la paura di volare

 

LIBERI DI VOLARE: CORSO INIZIATO SABATO 14 MAGGIO 2016

Si è concluso con il bellissimo week end nella magica Parigi il corso LIBERI DI VOLARE iniziato sabato 14 Maggio a Carpi (Mo) presso il mio studio. Questo è il quinto corso che conduco personalmente e come al solito è stata un'esperienza meravigliosa...  

LIBERI DI VOLARE significa proprio questo: ritrovare la libertà di poter volare perchè l'aereo è il solo mezzo che ti consente di visitare posti meravigliosi lontani. A questo corso hanno partecipato 6 persone (3 a tutti i tre voli, due a un solo volo e una a due voli). 

Vedere negli occhi dei partecipanti la gioia e la soddisfazione per avere superato le loro paure è la cosa più bella!!

Puoi vedere le foto dei tre viaggi collegandoti alla pagina Facebook VINCERE LA PAURA DI VOLARE.

Dott. Fabio Gherardelli

 

LIBERI DI VOLARE: corso iniziato sabato 6/02/2016

Si è concluso con lo splendido week-end nell'incantevole Barcellona (13-14 Marzo 2016) il corso per vincere la paura di volare iniziato sabato 6 febbraio 2016 a Carpi (Mo). I tre voli compresi nel corso sono stati nell'ordine: Bologna-Bari andata e ritorno sabato 11 febbraio, Bologna-Bari andata e ritorno sabato 27 febbraio (con visita a Matera) e Bologna-Barcellona andata e ritorno sabato e domenica 12-13 Marzo (con pernottamento presso Hotel 4 stelle Acevi Villarroel). Hanno partecipato al corso 3 persone. E' stata un'esperienza decisamente positiva e ora finalmente i partecipanti possono ricominciare a volare senza limiti!! 

Perchè solo chi osa vince!! 

PAURA DI VOLARE E PSICOFARMACI

Molti pensano che per superare la paura di volare sia necessario assumere psicofarmaci, in particolare ansiolitici (ipnotici o benzodiazepine). In realtà i farmaci, se in alcuni casi possono aiutare, in altri non producono sensibili benefici. Inoltre, anche quando funzionano, non fanno superare realmente il problema in quanto la persona attribuisce la sua tranquillità non a se stesso ma al farmaco assunto. In questo modo la propria autoefficacia non aumenta e il problema si ripresenterà al prossimo volo, in un vero e proprio circolo vizioso dove la dose del farmaco dovrà essere aumentata di volo in volo. 

Per superare una paura bisogna imparare ad attraversarla, non a evitarla e nemmeno a cercare la pillola magica che non faccia sentire la paura. Solo imparando a "passarci in mezzo" riusciremo a sbarazzarci della paura patologica e, finalmente, a vivere il volo aereo con serenità. Proprio per questo motivo il nostro corso terapeutico per vincere la paura di volare propone ben 3 viaggi aerei accompagnati da esperti psicologi e psicoterapeuti in modo da sperimentare le strategie e le tecniche apprese durante i primi 4 incontri. 

Il corso può essere fatto sia in gruppo (minimo tre partecipanti, massimo dieci) che individualmente.

 

Bibliografia:

Lyddon, W.J., Jones, J.V. L’approccio evidence-based in psicoterapia. McGraw-Hill, Milano, 2002.

Gherardelli, F. Zero Paranoie. Mondadori, Milano, 2012.

Gherardelli, F. Sulle ali del panico. Aurelia, Treviso, 2009.
 

PAURA DI VOLARE E AUTOEFFICACIA

La paura di volare può racchiudere tutta una serie di ansie, fobie e di paure che in genere le persone provano: ansia da separazione o di abbandono, angoscia sociale, agorafobia, claustrofobia, paura del vuoto, paura di star male e di non essere soccorsi, difficoltà nel manifestare il proprio malessere davanti agli altri, paura di morire, ecc.. Dato l'elevato numero di angosce che l'esperienza del volo è in grado di scatenare, appare più semplice evitarla piuttosto che affrontarla. Questo atteggiamento però porta a peggiorare il problema piuttosto che a risolverlo, dato che più si evita una paura e più questa cresce e si rafforza. Infatti ogni volta che EVITI una situazione che temi l'AUTOEFFICACIA s’indebolisce con il risultato che la volta successiva avrai ancora più PAURA. Con le parole di Krishnamurti, “se vuoi sapere come sbarazzarti della paura, non devi sfuggirla, devi affrontarla; e il fatto stesso di affrontarla ti aiuterà a liberartene. Fin quando sfuggiamo alla paura, non la guardiamo; ma nel momento in cui la guardiamo, la paura si dilegua. Il fatto stesso di fuggire è all’origine della paura”.

 

Bibliografia:

Bandura, A. (2000) Autoefficacia: teoria e applicazioni. Studi Erikson, Trento.

Gherardelli F. Sulle ali del panico: come superare rapidamente il panico, le fobie e le ossessioni  Aurelia, Treviso 2009.

Lyddon, W.J., Jones, J.V. L’approccio evidence-based in psicoterapia. McGraw-Hill, Milano, 2002.

LIBERI DI VOLARE: CORSO INIZIATO SABATO 26/09/15

Si è concluso con il bellissimo week-end a Madrid (6-7 novembre) il corso per vincere la paura di volare iniziato sabato 26 settembre 2015 a Carpi (Mo). I tre voli compresi nel corso sono stati nell'ordine: Bologna-Bari andata e ritorno sabato 10 ottobre, Bologna-Parigi andata e ritorno sabato 24 ottobre e Bologna-Madrid andata e ritorno sabato e domenica 6-7 novembre (con pernottamento presso Hotel 4 stelle Catalonia). I partecipanti hanno vissuto una bellissima esperienza intraprendendo questo percorso terapeutico e oggi sono finalmente liberi dalla paura di volare!

liberi di volare: corso iniziato sabato 24/01/15

Si è concluso con il week end a Valencia il corso per vincere la paura di volare iniziato sabato 24 gennaio 2015. I tre voli effettuati sono stati nell'ordine: Bologna-Bari andata e ritorno sabato 28 febbraio, Bologna-Catania andata e ritorno sabato 14 marzo e Bologna-Valencia andata e ritorno sabato e domenica 11-12 aprile (con pernottamento presso Hotel Dimar).  

La paura evitata diventa panico, la paura guardata in faccia diventa coraggio.

Detto antico Sumero

Guardate in faccia la paura ed essa cesserà di turbarvi. 

Swami Sri YukteswarJi

Tags

The list of tags is empty.

Contact

Vincere la paura di volare

info@fabiogherardelli.org

Via Ugo da Carpi 84
Carpi (Mo) 41012
Presso lo Studio di Psicologia e Psicoterapia breve del
Dott. Fabio Gherardelli

Dott. Fabio Gherardelli, cell. 3384854858

Search site

FAQ: Le domande più frequenti

Devo per forza fare tutti e tre i voli?

No, al momento dell'iscrizione si può decidere fra tre formule:

1) Corso teorico di 5 ore + un volo aereo di andata e ritorno (partenza e ritorno il sabato)

2) Corso teorico di 5 ore + due voli di andata e ritorno (partenza e ritorno il sabato)

3) Corso teorico di 5 ore + tre voli di andata e ritorno (i primi due partenza e ritorno il sabato; il terzo partenza il sabato e ritorno la domenica).

Dove si svolge il corso terapeutico?

Il primo incontro di 5 ore si svolge a Carpi (Mo) in via Ugo da Carpi n. 84 presso lo studio del Dott. Fabio Gherardelli o in alternativa a Modena in via Jacopi n. 2 presso lo studio del Dott. Enrico Vellani. I tre voli aerei di andata e ritorno prevedono sempre la partenza dall'aeroporto Marconi di Bologna.

 

Qual'è l'efficacia del percorso terapeutico?

Il 97% dei partecipanti al corso finora ha ripreso o iniziato a volare tranquillamente con un senso di controllo e di serenità. 

Di seguito i commenti di alcuni partecipanti: 

È stata un'esperienza unica...e del tutto inaspettata nel risultato...!
Per rendere bene l'idea sarebbe stato utile riprendermi con un video per mettere a paragone il primo volo rispetto all'ultimo...insomma un'altra persona! All'inizio impaurita...alla fine mi sono ritrovata in una situazione del tutto mia, con la voglia addirittura di appisolarmi....dove l'ansia, l'affanno, il tremore, l'ipersensibilizzazione non erano più con me!
All'inizio la paura l'ho portata con me...alla fine non ricordavo neanche più quali fossero le sensazioni che mi accompagnavano tutte le volte che mi avvicinassi ad un aereo...a quelle ali che tanto mi intimorivano!
Sono soddisfatta di aver fatto una tale esperienza e orgogliosa di aver conosciuto Fabio Gherardelli che con la sua semplicità ha saputo affiancarci con la tanta professionalità!
Sono entusiasta di raccontare e condividere con gli altri questa esperienza che è unica nel suo genere perché prevede 3 voli di andata e ritorno (quindi 6 voli) vissuta con persone fantastiche e mature, aperte a nuove avventure, senza limiti nè pregiudizi!
Consiglio a chiunque di buttarsi e provarci xkè il risultato non è solo quello di vincere la paura di volare, ma di vincere la paura della paura, acquisire quegli strumenti utili a gestire ogni tipo di paura (come sul lavoro, nella vita privata)!
E soprattutto consiglio di non fermarsi al costo del corso perché "la nostra libertà non ha prezzo!"

(Francesca Tarantino)


Ne vale assolutamente la pena, soffrendo di claustrofobia ogni volta prendere l'aereo era una sofferenza incredibile con attacchi di panico e dovevo ricorrere ogni volta a farmaci spesso non efficaci con le conseguenze che tutti sappiamo.
Questo è un percorso di tre voli e già dal secondo volo sei tranquillo e rilassato, fine di tutte le paranoie...
Grazie al Dott. Fabio Gherardelli.

(Stefano Lippi)


Il corso è stata un esperienza unica e fantastica... bravo Fabio Gherardelli.....
(Giosuè Napolitano)


Io ho partecipato al corso da esterna non ho paura di volare ma ho affianchiato il mio ragazzo per tutta la durata del corso compresi i voli e devo dire che sono rimasta stupita dei risultati. Lo consiglio vivamente a tutti coloro che soffrono di attacchi di panico in generale per riuscire finalmente ad essere libero di vivere senza limiti. Grazie Mille Dr. Fabio Gherardelli.
(Francesca Vietina)

Dopo un periodo di "recinto carcerario" delle mie paure dove non uscivo di casa e facevo solo la spesa per sopravvivere e prendevo la macchina solo per alcuni tratti investendo tanto tempo e denaro con fallimenti uno dietro l'altro ho conosciuto il Dott. Fabio Gherardelli, una persona squisita ma soprattutto competente, preparatissima e molto disponibile, che attraverso questo corso mi ha fatto prendere l'autostrada, il treno e ovviamente l'aereo... e per questo gli sono tanto grato!!! Per me l'aereo era solo un lontanissimo sogno... che è diventato realtà!! Consiglio a tutti questo corso: non mollate e anzi provateci perchè io dopo aver provato di tutto (ciò che il mercato terapeutico offre) posso dire che questa esperienza è stata vincente per me stesso in tutti i sensi. Grazie...!!!

(Maurizio D'Alessandro)

 

Affrontare la paura di volare richiede coraggio, ma se ad affrontarla si è accompagnati sia da compagni di "viaggio" che da una "guida" aiuta molto. La paura si affronta con una buona dose di consapevolezza e l'auito per comprenderla. Un ringraziamento ai compagni di viaggio e un grazie per la professionalità e attenzione del Dott. Fabio Gherardelli sempre presente con sensibilità. GRAZIE

(Cristina Morgani)

 

Ho partecipato al recente corso iniziato il 6 febbraio e conclusosi il week end scorso con il viaggio a Barcellona. Prima di partecipare ho consultato questa pagina mille volte e letto le varie recensioni pensando che mai e poi mai sarei tornata a volare. Invece eccomi qui, a corso terminato, entusiasta di avercela fatta e felice di aver affrontato e superato la mia paura.
Consiglio questo corso a tutte le persone che desiderano fortemente tornare a volare ma che sentono di non potercela fare da sole. Il Dott. Gherardelli con il suo mix di professionalità, ironia e sensibilità ha reso questo percorso un'esperienza di vita che non dimenticheremo. Una nota di merito alle mie fantastiche compagne di viaggio; la sinergia che si è creata tra di noi ha senza dubbio contribuito a rendere questa esperienza ancora più emozionante.
Cito una delle frasi che, adesso finalmente, posso sottoscrivere soddisfatta: "Non ci si libera di una cosa evitandola ma solo attraversandola".
Ancora un grazie di cuore al Dottore e alle mie due pazze compagne d'avventura.

(Chiara Longhi)


Ho frequentato il corso negli scorsi mesi. Per anni mi sono rifiutata anche solo di pensare di prendere un aereo. credo che dietro alla mia personale paura di volare ci fosse una sorta di "paura di vivere", di superare gli ostacoli che, veri o presunti, vedevo davanti a me, di essere ancora una volta sconfitta da me stessa. Con grande scetticismo e riluttanza ho iniziato questo percorso che si è trasformato in un'esperienza davvero incredibile e che, ancora oggi, fatico a descrivere da tanto mi pare irreale. Ringrazio il dott. Gherardelli per aver avuto la pazienza e la costanza di credere in me e di sostenermi, sempre. E le mie meravigliose compagne d'avventura che, da sconosciute, sono diventate empaticamente, in questa esperienza, il mio mondo. La sensazione di libertà che ho provato a fine corso è assolutamente indescrivibile. Grazie ♥

(Letizia Olivieri)

Dopo aver conosciuto il Dott. Fabio Gherardelli per motivi non legati alla paura del volo e aver trovato una persona disponibile semplice ma comunque sempre pronto a dare un consiglio su come affrontare i problemi che la vita mi ha messo davanti, parlando con lui ho scoperto che faceva questo corso per vincere la paura del volo, così gli ho fatto una promessa che appena sarebbe arrivata la primavera sarei andato da lui per ricominciare a vedere il mondo dall'alto, cosi dopo anni di paure e timori, per me l'idea di volare era inimmaginabile, poi tutto è iniziato e devo dire una cosa sola: non fermatevi, andate avanti e scoprirete che le paure che abbiamo sono solo dei freni che ci impediscono di vivere la nostra vita, considerate che durante i voli sono riuscito quasi a riposare! Non avrei mai pensato di riuscirci, per me è stata un'esperienza unica, ho visto posti nuovi, ho scoperto e conosciuto nuove persone ma soprattutto dei compagni di viaggio speciali, tutti insieme siamo riusciti a prendere il volo, grazie alla nostra guida Dott. Gherardelli che ci ha fatto volare oltre le nostre ansie ma soprattutto dentro di noi ci ha fatto ritrovare la voglia di ripartire.

Grazie di cuore ai miei compagni di viaggio e nuovi amici e il Dott. Fabio Gherardelli una persona unica.

(Dario Battelli)

Il corso è stato molto utile per aver aperto una ' finestra sul mondo', rendendo comprensibile ciò che a volte è completamente irrazionale. Durante i voli aerei ho inoltre avuto la possibilità di viaggiare con la mia famiglia vivendo quindi esperienze indimenticabili ...senza scordare però i 'compagni di viaggio' con i quali è stato un vero piacere condividere momenti divertenti e stimolanti. Onestamente mi sento un po' più ... 'cittadina del mondo'! Grazie a tutti ....ma soprattutto grazie fabio!!!

(Lara Tarenzi)

 

* Tutte le recensioni sono verificate. Sulla pagina Facebook Vincere la paura di volare sono visibili i profili facebook delle persone.

Quali sono gli orari e i giorni in cui si svolge il corso?

Il primo incontro si svolge il sabato dalle 13 alle 18. I primi due voli aerei sono di sabato e sono di andata e ritorno la stessa giornata. L'ultimo volo si parte il sabato e si torna la domenica con pernottamento in hotel. In caso di richieste particolari verranno esaminate in modo da soddisfare le esigenze di ciascun partecipante. I voli in giornata sono sempre organizzati in modo da restare nella città almeno qualche ore in modo che ogni partecipante possa vivere un'esperienza positiva non solo del volo ma anche del viaggio.

Quali sono le destinazioni dei tre voli aerei?

I tre viaggi aerei avvengono di sabato. Le mete dei primi due viaggi sono italiane mentre il terzo volo ha come meta una città europea. L'ultimo volo occupa il week-end (andata il sabato e ritorno domenica) e richiede il pernottamento in una città e/o capitale europea. 

Quanto costano i tre viaggi aerei?

Il costo del biglietto dei voli aerei è incluso nel costo del corso. Il pernottamento in hotel dell'ultimo non è  incluso e viene saldato direttamente in hotel. 

Nei tre voli aerei è possibile portare con sé un familiare?

Certamente, ogni partecipante può portare un familiare che dovrà pagare solo un supplemento di 50 euro (per ogni viaggio) più il costo del biglietto aereo.

Chi si occupa dell'acquisto dei biglietti aerei e del check-in?

I 3 biglietti aerei di andata e ritorno vengono acquistati dai coordinatori del corso Dott. Fabio Gherardelli e/o Dott. Enrico Vellani. I coordinatori si occupano anche di fare il check-in online.

Perché il percorso terapeutico completo prevede tre voli aerei e non uno solo?

Diverse compagnie aeree propongono corsi intensivi di due giorni con solo un volo aereo accompagnato. Ma dalla nostra esperienza clinica e dalle conoscenze scientifiche moderne sulla paura, per superare una paura radicata non è sufficiente affrontarla una sola volta, bensì va affrontata più e più volte a distanza di tempo in modo da radicare il nuovo apprendimento funzionale e renderlo duraturo. Ecco perché il nostro protocollo completo prevede 3 viaggi aerei accompagnati distanziati l'uno dall'altro da 7-14 giorni. Per lo stesso motivo il nostro non può essere definito un corso ma un vero e proprio percorso terapeutico.

Con quali compagnie aeree avvengono i tre voli aerei?

Le compagnie possono variare ma solitamente sono: Rynair, Vueling Airlines, Meridiana, Alitalia, EasyJet, Wizzair.

La paura di volare non è sull'aereo ma nella testa. 

Fabio Gherardelli

Lo sapevi che...

Nonostante oggi l’utilizzo dell’aereo sia molto diffuso, la paura di volare è un fenomeno ancora molto presente: secondo diverse statistiche in Italia così come nel resto del mondo la percentuale degli aerofobici sarebbe quantificabile intorno al 50% e un viaggiatore abituale su 4 dichiara di provare ansia durante il volo. È più diffuso tra le donne che tra gli uomini, mentre non ci sono grosse differenze né per quanto riguarda la distribuzione geografica né per livello sociale o il grado di istruzione.

Quante persone sono in volo in questo preciso istante? Un ricercatore di fisica ha cercato di dare la risposta studiando le statistiche di volo della Boeing e della Lata. Se i suoi calcoli sono corretti ci sono circa 690.000 persone in aria in questo preciso momento!

Un ricercatore della Harvard University, David Ropeik, nel 2006 ha calcolato che le probabilità di morire in un incidente aereo sono una su 11 milioni. mentre la probabilità di morire per l'attacco di uno squalo sono di una probabilità su 3 milioni.

A volte chi ha paura di volare è terrorizzato delle turbolenze. Eppure le turbolenze non sono pericolose. Ne esistono di tre tipi: leggere, moderate e gravi.  Per i piloti, quella leggera non è diversa da una strada accidentata per una normale auto. Quella moderata neppure li intimorisce: di solito dura 10/15 minuti, se persiste il pilota può provare a portare l'aereo a un'altitudine diversa. La turbolenza forte è molto rara ma non pericolosa: in media può durare pochi minuti su circa 10 mila ore di volo di un pilota. L'aero può essere deviato in altitudine fino a 30 metri, ma non è pericoloso.

Volare non è più un problema

Hai paura di volare? Vorresti finalmente viaggiare in aereo rilassato e tranquillo? Affidati a noi! 

Siamo un team di psicologi e psicotarapeuti specializzati in ipnosi e psicoterapia breve. 

Attraverso tecniche cognitive-comportamentali e strategie ericksoniane imparerai a vivere l'esperienza del volo in modo sereno. Per fare questo e assicurarti di superare definitivamente la paura di volare, viaggeremo tre volte insieme a te. Hai capito bene: non un volo ma tre! Il corso si tiene sia in gruppo che individualmente.

Per informazioni clicca qui.

DOMANDE E SUGGERIMENTI

Si può vincere la paura di volare. Per sempre. Vorresti saperne di più sui nostri servizi? 

Non esitare a contattarci. Abbiamo un personale qualificato disposto ad aiutarti in qualunque maniera possibile e saremo lieti di assisterti con le tue richieste. 

Risponderanno direttamente il Dott. Fabio Gherardelli e il Dott. Enrico Vellani, psicologi e psicoterapeuti esperti di ipnosi e di psicoterapia breve cognitiva-comportamentale e ericksoniana strategica nonchè ideatori e coordinatori del Corso per Vincere la Paura di Volare.

Sappiamo che i tuoi suggerimenti e commenti ci arricchiscono e ci permettono di darti un servizio migliore. 

Per questo siamo attenti alle tue opinioni.

FOBIE E MOTIVAZIONE

Per superare qualunque fobia spesso sono necessari due ingredienti fondamentali: la motivazione e una buona guida (terapeutica). Per rafforzare la motivazione chiediti quali sono almeno 5 buoni motivi principali per i quali vorresti superare quella paura: cosa ti impedisce di fare...?? Se l'avessi superata che cosa faresti di diverso nella tua vita...?? Che persona diversa saresti...?? Come migliorerebbe la tua vita (quotidiana e non)...?? Come migliorerebbero le tue relazioni...??

Alcune foto dei corsi per Vincere la paura di volare

© 2015 Tutti i diritti riservati.

Vincere la paura di volare