Perchè scegliere un PERCORSO INDIVIDUALE?

Ci sono persone che solo il pensiero di condividere il proprio disagio e le proprie paure con altre persone le fa sentire bloccate e le fa desistere da iscriversi al corso. Per ovviare a questo, e per rendere ancora più personalizzato e specifico il percorso terapeutico, esiste la possibilità di iscriversi al percorso individuale
 
Il corso individuale include tre sedute individuali con il Dott. Fabio Gherardelli, una parte pratica con una sessione di simulazione di volo di circa un'ora e uno o più voli aerei accompagnati sempre dal Dott. Fabio Gherardelli. 
 
Durante le sedute individuali viene analizzato in modo accurato il ruolo della paura e del panico ma soprattutto vengono forniti strumenti efficaci per gestire l'ansia e la paura che la persona potrà sperimentare già nella simulazione di volo. 
Gestire la paura significa imparare a cavalcarla, esattamente come fa un surfista sulle onde: è questo l'obietto del percorso! 
La persona verrà quasi presa "per mano" e accompagnata personalmente dal Dott. Fabio Gherardelli, massimo esperto del settore, nel superare i blocchi e le paure che non la fanno volare. 
Inoltre il partecipante potrà decidere di fare un volo aereo accompagnato dal Dott. Fabio Gherardelli oppure, se non si sentisse ancora sicuro, può scegliere di fare altri voli sempre da solo con il Dott. Fabio Gherardelli oppure in gruppo insieme ad altre persone. 
 
In questo modo la persona arriverà a vivere il volo aereo con la necessaria tranquillità. 
 
Il percorso individuale Liberi di Volare non ha date prefissate ma viene costruito ad "hoc" sui bisogni e sulle esigenze dalla persona e prevede un ciclo di incontri a Carpi (Mo) o via online, la simulazione di volo presso il centro simulazioni di volo a Limena (PD) oppure a Bergamo, e un viaggio aereo, da Bologna a Bari, di andata e ritorno lo stesso giorno.
 
Il costo dell'intero percorso individuale Liberi di volare è di 2500 euro.
 
E' possibile richiederlo tutti i periodi dell'anno (salvo disponibilità del Dott. Fabio Gherardelli).
 
 
La paura affrontata diventa coraggio, la paura evitata diventa panico.
 
Detto Sumero